Consiglio Notarile di Caltagirone oggi Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Catania e Caltagirone
 Fino al 31 dicembre 2013Ultimo Consiglio Distrettuale di Caltagironeera cosi` composto:Presidente Notaio Filippo FerraraSegretario Notaio Giuliana D`AngeloTesoriere ...
vai al dettaglio della sezione
NEPAL - Kathmandu

NEPAL ottobre 2014


 


Il Nepal è un rettangolo, compreso tra il Tibet da un lato e l`India dagli altri tre lati.
La sua superficie non raggiunge 150.000 Km quadrati, cioe` è meno della meta`  di quella dell`Italia.
Un territorio con alte montagne da un lato e con pianure e valli dall`altro lato.
In tutto il mondo ci sono soltanto 14  montagne che superano gli 8000 metri,
di esse ben 8 sono in Nepal, tra cui l`Everest.
La zona di montagna è quella che confina con il Tibet, verso l`Himalaya, mentre verso l`India si svolge una pianura alluvionale a 200 metri sul livello del mare,  la valle, come la valle di Kathmandu.
La valle di Kathmandu conserva ben sette siti riconosciuti dall`Unesco come patrimonio dell`Umanita`.
 


 


KATHMANDU Si trova nell`omonima valle del Nepal centrale ed è lambita dai fiumi Bagmati e Vishnumati. Katmandu fu fondata dal re Guna Kamadeva nel 723 d.C., e divenne la capitale del Nepal unito nel 1768, dopo essere stata presa dal re Prithvi Narayan Shah.
Secondo un`antica leggenda buddhista, l`area in cui si trova, in passato, era occupata da un lago, ma Manjusri, Buddha della Consapevolezza, tagliò con la sua spada una collina creando la gola di Chobar, permettendo così alle acque di defluire e rendendo abitabile la regione.
Il centro urbano della città presenta un nucleo storico risalente per lo più al XVII secolo (tarda epoca Malla), che si sviluppa intorno alla celeberrima Durbar Square, ricca di templi induisti.
Nell`espansione edilizia, la città ha inglobato caoticamente villaggi e piccoli agglomerati vicini, raggiungendo e superando le rive dei sopracitati fiumi fino a unirsi completamente con Patan, posta a sud del Bagmati ed unita a Kathmandu da un grande ponte. 


 


 
 Cliccando sulla foto è possibile vederne l`ingrandimento  

templi induisti a pagoda a piu piani
ill palazzo reale
il tempio d oro
sacrifici alla divinita





Copyright 2008 notaiofilippoferrara.it                - Sito sviluppato da Emanuele Gennuso e Gianluca Fagone - Privacy | Area riservata